↑ Torna a Chi siamo

Dott.ssa Antonella Parrini

Laureata in Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione all’Università di Firenze, e iscritta all’Ordine degli Psicologi della Regione Toscana al n. 5483.

Ha conseguito la specializzazione in Psicoterapia Comparata presso la Scuola di Psicoterapia Comparata S.P.C. di Firenze fondata da Patrizia Adami Rook.

Mediatrice familiare con titolo di qualificazione europeo riconosciuto dalla Regione Toscana iscritta all’Associazione Italiana Mediatori Familiari AIMeF dal 20/02/2009 al n. 796 e dal novembre 2014 Supervisore dei Mediatori Familiari riconosciuto dall’AIMeF

Autrice del libro “Separazioni distruttive tra conflittualità e alienazione. Aspetti giuridici e psicologici” edito da Edizioni Psiconline  (novembre 2008), si occupa di famiglie e di bambini e adolescenti, in particolare per i disagi legati alle separazioni conflittuali.

Docente presso la Suola di Psicoterapia Comparata nel corso per Mediatori Familiari e nel master di Psicologia Giuridica per la Alienazione Parentale.

Ha svolto il tirocinio post laurea presso l’Azienda Sanitaria di Firenze nell’ambito della Psicologia dello Sviluppo nel Servizio di Salute Mentale Infanzia e Adolescenza del SOS 2 e nell’area Clinica presso il Centro di Terapia Familiare, dove ha proseguito con il tirocinio di Specializzazione in Psicoterapia.

Volontaria presso lo sportello di Counseling, Mediazione familiare e Psicoterapia del Quartiere 3 “Il Porto” in Piazza Elia della Costa, gestito dall’Associazione ConSenso di cui è socia fondatrice.

Per il Quartiere 3 dal 2011 ha realizzato una serie di cicli di incontro su tematiche adolescenziali, sulle dinamiche legate alla coppia, alla famiglia e alla separazione con il progetto “Cinema: specchio di Emozioni”, progetto portato anche nelle scuole secondarie di secondo grado dal 2014.