↑ Torna a Specializzazioni

Counseling gestaltico

Il counselling  è una relazione di aiuto volta ad offrire sostegno in particolari momenti di disagio.

Promuove la crescita e la realizzazione dell’individuo attraverso la valorizzazione di abilità e  competenze personali e relazionali.

Il counseling individuale può essere utilizzato per affrontare problematiche come:

  • Disagio relazionale: difficoltà nei rapporti con i familiari, con i colleghi
  • Disagio in ambito lavorativo: cambiamenti lavorativi, perdita del lavoro
  • Difficoltà nello studio: difficoltà attentive e di concentrazione, scarsa motivazione
  • Disagio legato a traumi o lutti
  • Disagio inerente a transizioni di vita: infanzia, adolescenza, maternità, menopausa, pensionamento
  • Disagio correlato a mancanza di autostima, sensazione di inadeguatezza, senso di inferiorità.

Nella prospettiva gestaltica, la figura del counsellor accompagna il cliente a prendere consapevolezza dei propri bisogni, a contattare e riconoscere le proprie emozioni promuovendo così una comunicazione autentica ed efficace.

All’interno di questa relazione  il cliente scopre le proprie  risorse e potenzialità, talvolta latenti e mai sperimentate,  avendo la possibilità di vedere modalità e soluzioni nuove per fronteggiare momenti di difficoltà.